Altre proposte

ACCOGLIENZA & PASTORALE GIOVANILE

Al mattino ai bambini viene offerto il servizio di accoglienza in palestra, assistiti dal personale scolastico, in attesa dell’arrivo della maestra. Il servizio è  dalle 7:30 alle 8:00.

Al termine delle lezioni i bambini possono attendere i genitori, assistiti dal personale scolastico dalle 16:00 alle 17:00.

Il progetto della pastorale giovanile prevede che gli alunni della nostra scuola imparino a capire i momenti “forti” del calendario liturgico. Per realizzare questo ci avvaliamo di racconti, disegni e cartelloni.

E poiché crediamo che l’evangelizzazione debba passare anche attraverso la partecipazione attiva dei ragazzi alla vita della chiesa non mancano  momenti  di aggregazione salienti quali l’appuntamento quindicinale del “buongiorno salesiano”, la partecipazione alle liturgie nei periodi più significativi e il pellegrinaggio di fine anno che viene effettuato insieme a tutti gli alunni delle realtà scolastiche del nostro Istituto, a seconda degli anni, in santuari diversi (Guardia, Valdocco, La spezia,…).

SPETTACOLI E FESTE

Presso il nostro Istituto non vengono trascurati neanche i momenti ludici a scopo educativo. L’allestimento dei due spettacoli annuali, quello natalizio e quello di chiusura dell’anno scolastico, rappresentano due momenti particolarmente gioiosi e coinvolgenti ai quali partecipano volentieri, oltre agli insegnanti e agli alunni, anche le famiglie.

feste-eventi-don-bosco-02

Feste-eventi-don-bosco-01

TORNEO RAVANO

Un’altra attività a cui i nostri alunni di quarta e di quinta non rinunciano è la partecipazione al torneo Ravano.

Questo torneo, giunto ormai alla trentesima edizione, è diventato un appuntamento costante per i piccoli sportivi che, grazie all’impegno e all’entusiasmo profuso dalla docente, si cimentano a gareggiare in varie specialità sportive: calcio, pallavolo, basket e rugby.

Al nostro attivo risultano vari anni in cui i nostri alunni sono riusciti a salire sul podio ma, il nostro obiettivo principale, è quello che i ragazzi riescano a divertirsi in un clima di sana  e corretta competizione, usando fair-play e gioco di squadra.
torneo-ravano-don-bosco